18 giugno 2008

IL RAPIMENTO - LA NUOVA GERUSALEMME



Ci stiamo avvicinando a grandi passi verso il glorioso ritorno di Cristo, i segni che precedono la Sua imminente venuta sono inequivocabili. L'antiCristo è già presente sulla scena internazionale, Il mondo passerà attraverso delle prove e tribolazioni molto dure, ma al momento del ritorno di Gesù, ci renderemo conto del significato del vero Amore di Dio. Quando tutto sembrerà senza più speranza Egli apparirà e comprenderemo che non ci ha mai abbandonato, Egli ci libererà! Appena apparirà resusciterà prima i morti che hanno creduto in Lui e simultaneamente coloro che saranno ancora in vita al Suo ritorno! Tutti i Suoi figli riceveranno un nuovo corpo invulnerabile e immortale, un corpo di luce simile a quello che aveva Gesù quando è risorto. E andremo a incontrarlo nel Cielo! Grazie Signore! 
 
E allora apparirà nel cielo il segno del Figliuol dell’uomo; ed allora tutte le tribù della terra faranno cordoglio, e vedranno il Figliuol dell’uomo venir sulle nuvole del cielo con gran potenza e gloria. E manderà i suoi angeli con gran suono di tromba a radunare i suoi eletti dai quattro venti, dall’un capo all’altro de’ cieli.” (Matteo 24:30,31) 
 
Io vi dico in verità che questa generazione non passerà prima che tutte queste cose siano avvenute, [ la generazione della fine dei tempi nella quale stiamo vivendo noi adesso, la nostra generazione! ] Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno”. (Matteo 24: 34;35) ...Allora due saranno nel campo; l’uno sarà preso e l’altro lasciato; due donne macineranno al mulino: l’una sarà presa e l’altra lasciata.” accadrà il “rapimento” dei credenti nel Figlio di Dio Gesù Cristo, solo chi avrà creduto sarà salvato e rapito dalle maglie della Terra ormai interamente in mano alle tenebre. Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l’ora. ( Matteo 25:13) non possiamo sapere né il giorno nè l'ora, ma dal momento in cui l'antiCristo invaderà Israele dal nord, si insedierà a Gerusalemme e pretenderà di essere adorato come “dio” passeranno esattamente tre anni e mezzo o 42 mesi o 1290 giorni, e di lì a poco il Signore tornerà, distruggendo l'ultimo regno dell'uomo empio sulla Terra! vegliate sempre, rimanete aggiornati e consapevoli di ciò che accade intorno a voi e rinunciate a sottomettervi al governo dell'anticristo e al suo marchio, procuratevi una Bibbia e seguite le scritture, pregate che Gesù vi doni il Suo aiuto per poterle comprendere e interpretarle correttamente, scolpitele nel vostro cuore, vi aiuteranno ad avere discernimento e forza per resistere agli eventi a cui tutti andranno incontro come profetizzato nella Bibbia. 
 
E venne uno dei sette angeli che aveano le sette coppe piene delle sette ultime piaghe; e parlò con me, dicendo: Vieni e ti mostrerò la sposa, la moglie dell’Agnello. E mi trasportò in ispirito su di una grande ed alta montagna, e mi mostrò la santa città, Gerusalemme, che scendeva dal cielo d’appresso a Dio, avendo la gloria di Dio. Il suo luminare era simile a una pietra preziosissima, a guisa d’una pietra di diaspro cristallino. Avea un muro grande ed alto; avea dodici porte, e alle porte dodici angeli, e sulle porte erano scritti dei nomi, che sono quelli delle dodici tribù dei figliuoli d’Israele. A oriente c’eran tre porte; a settentrione tre porte; a mezzogiorno tre porte, e ad occidente tre porte. E il muro della città avea dodici fondamenti, e su quelli stavano i dodici nomi dei dodici apostoli dell’Agnello. E colui che parlava con me aveva una misura, una canna d’oro, per misurare la città, le sue porte e il suo muro. E la città era quadrangolare, e la sua lunghezza era uguale alla larghezza; egli misurò la città con la canna, ed era dodicimila stadi; (oltre 2000 km!) la sua lunghezza, la sua larghezza e la sua altezza erano uguali. Ne misurò anche il muro, ed era di centoquarantaquattro cubiti, a misura d’uomo, cioè d’angelo. Il muro era costruito di diaspro e la città era d’oro puro, simile a vetro puro. I fondamenti del muro della città erano adorni d’ogni maniera di pietre preziose. Il primo fondamento era di diaspro; il secondo di zaffiro; il terzo di calcedonio; il quarto di smeraldo; il quinto di sardonico; il sesto di sardio; il settimo di crisolito; l’ottavo di berillo; il nono di topazio; il decimo di crisopazio; l’undecimo di giacinto; il dodicesimo di ametista. E le dodici porte eran dodici perle, e ognuna delle porte era fatta d’una perla; e la piazza della città era d’oro puro simile a vetro trasparente. E non vidi in essa alcun tempio, perché il Signore Iddio, l’Onnipotente, e l’Agnello sono il suo tempio. E la città non ha bisogno di sole, né di luna che risplendano in lei, perché la illumina la gloria di Dio, e l’Agnello è la sua Luce. (Apocalisse 21:9,23) 
 
In mezzo alla piazza della città e d’ambo i lati del fiume stava l’albero della vita, che dà dodici raccolti, e porta il suo frutto ogni mese; e le foglie dell’albero sono per la guarigione delle nazioni.(Apocalisse 22:2)
E vidi la santa città, la nuova Gerusalemme, scender giù dal cielo d’appresso a Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. E udii una gran voce dal trono, che diceva: Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini; ed Egli abiterà con loro, ed essi saranno suoi popoli, e Dio stesso sarà con loro e sarà loro Dio; e asciugherà ogni lagrima dagli occhi loro e la morte non sarà più; né ci saran più cordoglio, né grido, né dolore, poiché le cose di prima sono passate. (Apocalisse 21:2,4)
Vuoi vivere felice per sempre? Il tuo futuro sarà felice? Godrai del bellissimo Rapimento in cui il tuo corpo sarà rigenerato e reso invulnerabile, la Festa delle Nozze, il Millenario Paradiso sulla Terra e la Grande Divina, Eterna Celestiale Città dello Spazio? Sei uno dei salvati a cui sarà permesso di vivere dentro quella stupenda Città Celeste? Tutto ciò che devi fare è chiedere a Gesù di entrare nel Tuo Cuore e ti verrà garantita all'istante la cittadinanza permanente in quella Grande Città Dorata. Infatti puoi avere un vero esempio ed assaggio di come sono il Paradiso e la Vita Eterna proprio qui ora se solo farai entrare Gesù nel Tuo Cuore! Preparati per il futuro oggi ricevendo Gesù ora! Egli dice:“Ecco io sto alla porta (del tuo cuore) e busso; se uno ode la mia voce ed apre la porta, Io entrerò da lui.(Apocalisse 3:20) Ricevi Gesù ora pregando:
Signore Gesù io credo che Tu sei il Figlio di Dio e che sei morto per me, per favore perdonami tutti i peccati ed entra nel mio cuore. Aiutami ad amarti e seguirti ed a condividere il tuo amore con gli altri. Nel nome di Gesù amen.” Ora che hai ricevuto Gesù sarai pronto per tutto ciò che il futuro porterà. Dio ti benedica con un felice futuro. Nel nome di Gesù, amen
ricorda sempre: quando tutto il mondo sarà nelle tenebre e tutto sembrerà perduto, nell'ora più buia ci sarà un raggio di luce e quella luce sarà Gesù!

Post di approfondimento sul Rapimento

Il Rapimento Post Tribolazione della Chiesa








Share |

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

blogger templates |