4 maggio 2010

LA VERA CHIESA


La vera Chiesa è il corpo di Cristo, il tempio dello Spirito Santo che è costituito da mattoni viventi, i discepoli di Gesù Cristo, che operano sotto la guida dello Spirito Santo, mentre la chiesa istituzionale è un'organizzazione formata da membri che sostengono le dottrine e gli obiettivi dell'organizzazione. Le organizzazioni nominano le guide secondo le proprie esigenze. La chiesa istituzionale non fa parte della vera Chiesa, il corpo di Cristo.

Nondimeno alcuni membri della chiesa istituzionale possono essere veri discepoli di Gesù Cristo.

La maggior parte delle organizzazioni chiesastiche e i loro ministri praticano la stregoneria per controllare i loro membri.

Di seguito farò riferimento alla chiesa istituzionale come la "chiesa".


L'obiettivo principale della "chiesa" è quello di accrescere il numero dei membri, e quindi il reddito, per sostenere la sopravvivenza dell'istituzione e la sua leadership.

La "chiesa" usa la stregoneria con inganni scritturali e spirituali per lanciare incantesimi sui credenti, per renderli schiavi della "chiesa" e delle sue guide. I membri vengono portati a credere che la "chiesa" ha il potere salvifico e offre loro la salvezza eterna. Questo inganno è supportato con la Bibbia e spesso attraverso la profezia.

Le loro scritture preferite sono quelle relative al denaro e all'assidua frequenza. I membri sono costretti a dare il 10% del loro reddito (o anche tutto) per investire soldi nel "regno", facendo promesse che Dio moltiplicherà le sementi e dando prosperità a chi semina il seme. Gli unici che però ne traggono beneficio sono i ladri che amministrano la "chiesa". Michea 3:5 parla di questi:
"Così parla il SIGNORE riguardo ai profeti che sviano il mio popolo e che gridano: «Pace!» quando i loro denti hanno qualcosa da mangiare, ma dichiarano la guerra santa contro chi non mette nulla nella loro bocca."


Tra questi ci sono i predicatori della prosperità che ti dicono che Dio vuole farvi ricchi. Gesù è venuto per distruggere le opere del diavolo, liberaci dalla schiavitù del peccato, in modo che possiamo vivere in modo santo e di essere figli di Dio. Egli non è venuto per farci ricchi.

Altre chiese più "spirituali" usano le profezie per manipolare e controllare coloro che vogliono irretire. Citano scritture relative alle maledizioni di Dio su coloro che non seguono le guide nominate e "unte". Essi inoltre annunciano maledizioni su quelli che vi si oppongono. Li rendono loro prigionieri facendoli vivere nel continuo timore di guide che si fanno credere come i diretti oracoli di Dio, ma in realtà sono streghe e stregoni, demoni che si travestono da angeli di luce.

Alcune delle chiese "spirituali" propongono alcune eccellenze esclusive, come il nome ebraico di Gesù, il sabato e altre rivelazioni spirituali. Queste non avvicinano le persone a Gesù, ma piuttosto fungono da distrazioni infruttuose per allontanare dall'obbedienza a Cristo.

Tutte le "chiese" hanno una cosa in comune, non avvicinano le persone a Gesù. Esse lanciano incantesimi per controllare le persone per il loro beneficio. Le persone credono di essere salvate perché appartengono ad una chiesa, pagando la loro quota mentre assistono a delle sedute spiritiche. Adorano in chiesa ma vivono come tutti gli altri. Sono ancora peccatori, perché tutti coloro che appartengono alla chiesa sono peccatori, non sono stati consegnati a Gesù, non si sono mai pentiti del peccato. La chiesa è uno strumento di Satana. Non porta la gente al pentimento dal peccato e ad un vero rapporto con Gesù.

Il corpo di Cristo, la vera Chiesa, non dispone di un orario di servizio stabilito, ma il Suo Spirito dimora in loro, ed è concentrata sul Maestro, sempre in ascolto della voce del vero Pastore. La vera Chiesa è in costante comunione con il Capo, Gesù Cristo, e ha comunione quotidiana con gli altri membri del corpo di Cristo. Non aspettano una ricorrenza, ma si riuniscono sotto la guida dello Spirito Santo. Non danno la decima alla Chiesa, ma provvedono alle necessità dei fratelli, gli altri membri del corpo, e si prendono cura delle vedove e degli orfani. Si amano con l'amore di Cristo e lo dimostrano attraverso le loro azioni anche verso gli altri.

Fai parte di una "chiesa" o fai parte del corpo di Cristo?



Non è un peccato appartenere ad una "chiesa"
ma non porta più vicino a Gesù.
Si tratta di una distrazione che può costare l'eternità.


O sei un discepolo di Cristo e parte del suo Corpo
o sei un'ingannato che compiace l'uomo!
















Share |
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 

blogger templates |